mercoledì 19 maggio 2010

Metti una domenica a Monti


Ebbene si, domenica mattina ho fatto la turista. Mi sono trascinata fuori dal letto e nonostante il cielo mi suggerisse animatamente di starmene a casa, ho preso il motorino e me ne sono andata al Rione Monti. Perchè mai direte voi...perchè c'era un mercatino dirò io.
Già che c'ero ho scattato qualche foto di questo angolo di paradiso che è Monti. Per chi non conoscesse la zona, questo rione, che è il primo di Roma, si estende da Via del Quirinale a Piazza del Colosseo passando per i Fori imperiali e via Merulana.Oltre ad un milione di Chiese, ci sono Palazzi (Brancaccio, delle Esposizioni, del Grillo, etc) Torri (dei Conti, delle Milizie, degli Annibaldi, dei Capocci) e poi il Foro di Augusto, di Cesare, di Tito di Nerva, i Mercati Traianei, la Domus Aurea, le terme di Tito e dulcis in fundo il Colosseo. Visto che quasi tutti questi luoghi ce li hanno fatti visitare alle elementari, alle medie e a volte anche alle superiori, adesso l'attrattiva principale del Rione per me sono i negozi (sacrilegio!), di cui ho parlato precedentemente qui.
Devo dire che ero capitata casualmente in questo mercatino sotto Natale e non mi  aveva entusiasmato, adesso che sono giunti alla quarta edizione è decisamente migliorato.Borse, scarpe, vestiti e occhiali rigorosamente vintage (usati per dirla tutta, ma vintage fa tanto chic) ma anche stand di giovani designer, orecchini, collane, anelli, abiti nuovi scontati, oggettistica e chi più ne ha più ne metta.
Personalmente mi sono lasciata tentare da questo ragazzo che realizza bracciali in pelle (http://www.myspace.com/laboratoriogambini) e da questo ciondolo vagamente infantile quanto irresistibilmente rosa e plasticoso (Sofia retrò Bazar).

10 commenti:

bussola ha detto...

quello che mi piace di Roma... è che anche se sono 15 anni che ci vivo... non smetto mai di esser turista....è una città così grande e così diversa che è impossibile dire di conoscere bene

Bea ha detto...

Io ci sono nata e scopro sempre angoli nuovi, l'approccio da turista mi piace perchè me la fa godere veramente. Se devo viverla da cittadina mi stresso e mi lamento inutilmente.

Angela ha detto...

la porta della libreria è bellissima! e la mitica 500 completa il quadro. Brava

Bea ha detto...

Vero? Quella foto mi piace tantissimo!!! Grazie Angela, detto da una fotografa come te fa davvero piacere.

PrinciSpessa ha detto...

Ciao Bea,
trovo Roma una citta' magnifica. Non la conosco molto ma quello che ho visto mi piace davvero.
E complimenti per le foto. Tutta invidia la mia perche' non sono troppo brava negli scatti.
Un giorno magari mi darai due dritta su come metterle insieme come hai fatto tu!!!
Un abbraccio
Prins

Bea ha detto...

Ho visto che hai cambiato stile al blog, stai facendo grandi passi avanti! Per le foto, basta avere il programma Picasa, è molto semplice da usare.
;)

Silvia ha detto...

BEAAA!!! ANCH'IO L'HO COMPRATO DA DIANANDREA GIAMBINI!!! :-)non lo stesso tuo ma due altri. ANCORA DEVO FARNE IL POST...fantastico il mondo! hihi
sissi

www.internodiciotto-fashion.blogspot.com

Bea ha detto...

Davvero piccolo il mondo :)

Lindalov ha detto...

che carino il collage di foto! anche io anche io anche io :D

yoli ha detto...

lindo blog!